Anello di fidanzamento: modello, caratteristiche e carati ideali

Home / Quando si regala un diamante / Anello di fidanzamento: modello, caratteristiche e carati ideali
Carati anello di fidanzamento

Da quando, nel 1477, l’Arciduca Massimiliano D’Austria regalò un anello con diamante come promessa di matrimonio a Maria di Borgogna, l’anello di fidanzamento ha acquisito un significato profondo: è diventato il simbolo dell’amore, dell’impegno e dell’eternità del sentimento che lega i futuri sposi. Ma quanti devono essere i carati dell’anello di fidanzamento?

Le caratteristiche dell’anello di fidanzamento

Sono tre i modelli più diffusi di anello che l’uomo regala alla futura sposa durante la proposta di matrimonio, ognuno con la sua storia e il suo profondo significato: il solitario, il trilogy, la veretta. Solitamente la tipologia di materiale più utilizzato è l’oro bianco e la pietra preziosa è il diamante: la gemma più pura, dura e resistente conosciuta, perfetta per simboleggiare un amore duraturo. Un’alternativa originale è la scelta di diamanti colorati, o fancy, per avere un gioiello particolare e diverso.

Quanti devono essere i carati dell’anello di fidanzamento?

Non c’è una regola universale per il numero di carati del diamante che caratterizza l’anello di fidanzamento, la cosa importante è di scegliere un gioiello di valore, ovviamente in base alle proprie possibilità economiche. Per scoprire le modalità di valutazione e le caratteristiche analizzate dagli esperti per stabilire il valore dei diamanti al carato, vi consigliamo di leggere questo articolo.

In linea di massima l’anello per la proposta di matrimonio dovrebbe avere una pietra del peso di almeno 0,30 carati. Ma, come detto precedentemente, il fattore più importante è la qualità della pietra: è preferibile scegliere una gemma dalla dimensione più contenuta, ma di qualità elevata.

Affidatevi alle persone giuste!

È quindi molto importante rivolgersi e affidarsi alle persone giuste: da Diamanti Anversa troverete solo orafi e gemmologi altamente qualificati, con un’esperienza decennale e certificati nei migliori istituti gemmologici del mondo. Si prenderanno cura dei vostri gioielli, lavorando e incastonando il diamante in modo tale da ottenere il miglior risultato e il maggior grado di valorizzazione possibile.

WhatsApp Contattaci