La Fluorescenza nei diamanti e la Luminescenza: cosa sono?

Home / Perché comprare da Diamanti Anversa / La Fluorescenza nei diamanti e la Luminescenza: cosa sono?
luminescenza diamanti

Luminescenza e fluorescenza dei diamanti sono due delle caratteristiche gemmologiche di queste pietre preziose osservabili con un lente a dieci ingrandimenti.

Il fenomeno della luminescenza consiste nell’emissione di luce da parte di qualunque sostanza che venga colpita da luce a lunghezza d’onda minore. In pratica, alcuni materiali si comportano come trasformatori di energia in presenza di radiazioni.

Nei diamanti è possibile distinguere tre diverse tipologie di luminescenza:

  1. Fluorescenza. Si tratta dell’emissione di luce che si interrompe con la cessazione della radiazione.
  2. Fosforescenza. Emissione di luce che continua anche quando la radiazione è cessata.
  3. Catodoluminescenza. Emissione di luce stimolata da elettroni accelerati, prodotti da raggi catodici.

Fluorescenza dei diamanti: in cosa consiste

Per osservare la fluorescenza dei diamanti si utilizza una lampada a radiazioni ultraviolette (lampada Wood), inserita in una scatola, nera al suo interno, dotata di un’apposita finestra. L’osservazione del fenomeno avviene tramite l’apertura della finestra, in modo da impedire la visione diretta delle radiazioni UV.

La fluorescenza dei diamanti è una caratteristica gemmologica, spesso considerata come la quinta C del metodo delle 4 C.
Deve essere trascritta su un documento, utilizzando i termini “debole”, “media” o “forte”, al fine di indicare l’intensità del fenomeno.
I diamanti possono avere fluorescenza di colore diverso, come blu – il più delle volte – , arancione, verde, rosa o rosso. Da un punto di vista strettamente commerciale, possiamo dire che, nel caso di diamanti incolori o con una saturazione tendente al giallo (fino alla lettera H), l’effetto derivato dalla presenza di fluorescenza blu, viene considerato un elemento peggiorativo, in grado di influenzare negativamente sul prezzo del diamante.
Queste pietre, denominate come diamanti bianco-blu, venivano scambiate in passato per diamanti fancy, ovvero per diamanti colorati con effettiva colorazione blu.

Evita i difetti nella fluorescenza dei diamanti negli acquisti

Se vuoi acquistare un diamante in totale sicurezza e trasparenza, senza correre il rischio di incorrere in qualche difetto relativo alla luminescenza e fluorescenza del diamante, affidati all’esperienza del team di gemmologici di Diamanti Anversa, fissa un appuntamento gratuito.

Accetto il trattamento dei dati personali. Leggi di più

WhatsApp Contattaci