Perché IGI? Come scegliere un diamante certificato

Home / Diamanti da investimento / Perché IGI? Come scegliere un diamante certificato
Perché IGI? Come scegliere un diamante certificato

Scegliere di investire i vostri risparmi in diamanti certificati IGI è una scelta oculata in vista del futuro, dal momento che i diamanti sono fra i pochissimi investimenti non soggetti alle fluttuazioni di prezzo del mercato e che non risentono della crisi economica.

Perché IGI?

L’IGI è un acronimo che si riferisce all’International Gemological Institute, uno dei tre istituti gemmologici più importanti al mondo, universalmente riconosciuti per adottare il metodo delle 4 C per la certificazione dei diamanti. L’IGI è uno dei poli di riferimento per gemmologi vecchi e nuovi che lì possono formarsi e aggiornarsi, come gli esperti gemmologici di Diamanti Anversa.

Come avviene la certificazione IGI?

La certificazione IGI è il documento che segue l’analisi qualitativa del diamante. L’International Gemological Institute certifica diamanti incolori, fancy diamond e grezzi garantendo un servizio di alto livello di analisi. La certificazione IGI per i diamanti rappresenta la carta d’identità della pietra e al suo interno potete trovare tutte le informazioni riguardanti i parametri che stabiliscono il valore del diamante. Su richiesta è possibile sigillare la pietra all’interno di un blister che viene univocamente associato al diamante contenuto all’interno.

Perché scegliere Diamanti Anversa?

Nei nostri laboratori trovate solo diamanti certificati IGI e il nostro team si è formato presso l’ International Gemological Institute dove continua a frequentare continui corsi di aggiornamento. Nel caso in cui desideriate far montare il diamante certificato su un gioiello, Diamanti Anversa vi offre la possibilità di assistere personalmente all’apertura del blister e all’incastonatura.

WhatsApp Contattaci