Diamante triplo excellent: la pietra perfetta

Home / Perché comprare da Diamanti Anversa / Diamante triplo excellent: la pietra perfetta
diamante triplo excellent

Un diamante triplo excellent è un diamante che per taglio, politura e simmetria è perfetto. Una valutazione di questo tipo garantisce una luminosità ottimale della pietra.

Il taglio è senza dubbio l’operazione più difficile e determinante.

Il taglio del diamante

Il taglio, o cut, è uno dei parametri con cui viene valorizzato e giudicato un diamante. Il taglio del diamante grezzo per la trasformazione in pietra preziosa è un’operazione difficile e rischiosa, la sua perfezione determina il valore della pietra e la sua commercializzazione nel mercato.

Un piccolo errore potrebbe rovinare irrimediabilmente la pietra e la sua trasformazione in diamante.

Ogni taglio presenta rigidi parametri simmetrici ed estetici da seguire.

Chi taglia i diamanti

Ogni diamante viene tagliato unicamente da professionisti del settore: i tagliatori, la cui responsabilità è enorme. Professionalità, esperienza, attenzione, precisione e bravura fanno dei tagliatori le persone con la più alta qualifica sul mercato per occuparsi del taglio e della trasformazione dei diamanti, fino a farli diventare diamanti triplo excellent.

I tipi di taglio del diamante

Il diamante può essere tagliato e valorizzato in molti modi diversi, a seconda delle inclusioni, delle linee di crescita e della qualità di taglio finale che si vuole ottenere.

I tagli possono essere:

Tagli a brillante (rotondo, ovale, a goccia, a marquise, a cuore);

Tagli a tavola e gradini (rettangolare, ovale, rotondo, baguette, ecc);

Tagli misti ( a brillante sopra e a gradini sotto).

Diamante triplo excellent

Un diamante triplo excellent (ex-ex-ex) è un diamante che presenta taglio, politura e simmetria eccellenti. Oltre al taglio, quindi gli altri parametri fondamentali sono:

  • La politura: è la condizione della superficie del diamante, che non deve presentare abrasioni, tacche, incavature, graffi che coinvolgano le faccette, ma devono essere perfettamente piane e lisce. La politura rappresenta la tappa finale del taglio di un diamante. Un passaggio manuale, molto difficile e complesso.
  • La simmetria: è l’equilibrio tra la posizione delle faccette e degli angoli in un diamante. Tutte le parti di cui il diamante è composto, come la tavola, le faccette, la cintura devono essere tra loro in relazione proporzionale esatta per soddisfare rigidi criteri simmetrici, fondamentali da un punto di vista estetico.

 

Se siete alla ricerca di un diamante triplo excellent, se avete il desiderio di indossare un gioiello prezioso o volete acquistare un diamante come forma di investimento, affidatevi alla professionalità e alla competenza a 360° dei gemmologi di Diamanti Anversa.

WhatsApp Contattaci