Gli anelli di fidanzamento più belli di sempre: i modelli più famosi

Gli anelli di fidanzamento più belli di sempre sono dei pezzi unici e spesso dei veri e propri capolavori. Indossati dalle celebrità o appartenuti alle icone di bellezza dei tempi passati, questi anelli sono stati testimoni di amori celebri, impossibili, romantici.

Modelli da invidiare o, meglio, da emulare per la bellezza della manifattura e per il design del gioiello. Una proposta di matrimonio non è tale senza un anello scintillante a suggellarne il momento e, allora come oggi, ci sono degli anelli di fidanzamento più belli perché intramontabili, eleganti e perfetti.

Sembra che l’anello di fidanzamento, il simbolo universale dell’amore, sia guardato dalla donna che lo indossa più di un milione di volte nella vita.

Un anello tanto bramato e sognato rende difficoltosa la scelta giusta, l’anello è un simbolo, ma anche un gioiello, un regalo, una promessa. La regola numero uno è quella di acquistare un anello di attualità, magari con la dimensione della pietra più contenuta, ma che abbia uno standard qualitativo piuttosto alto.

I modelli più belli di sempre sono quelli delle grandi firme della gioielleria:

  • Modello Cartier: l’anello si chiama Solitaire 1895 ed è in oro giallo 18 ct con un diamante taglio brillante
  • Modello Tiffany: è un classico l’anello Tiffany con brillante dal taglio rotondo e con una fedina a binario con diamanti incastonati.
  • Modello Faberge: l’anello Marie Blu è sormontato da uno zaffiro con una struttura in platino ricoperta di diamanti.
  • Modello De Beers: si chiama Classic Trio Ring, è un anello di platino sormontato da tre diamanti rotondi.
  • Modello Bulgari: il solitario Griffe in platino è sormontato da un diamante taglio princess con due diamanti laterali.
  • Modello Damiani: si chiama Side ed è un anello con fede a binario con diamantini incastonati e sormontato d un diamante.

Diamanti Anversa vanta un team di gemmologi esperti in grado di riprodurre i modelli delle grandi marche a prezzi competitivi e con una manifattura di ottima qualità. Inoltre, da Diamanti Anversa potete vivere l’incredibile esperienza della “live experience” e partecipare alla nascita del vostro anello.

Gli anelli di fidanzamento più belli e famosi

Sapete dove si formano i diamanti?

Recenti analisi scientifiche rivelano nuove informazione relative a dove si formano i diamanti. Infatti, la presenza al loro interno di un minerale chiamato “majorite”, fa pensare che abbiamo origine a una profondità di 750 km sotto il suolo terrestre. Inclusioni di metallo cristallizzato fanno ritenere che si siano formati in tasche di metallo liquido all’interno del mantello terrestre. Si pensa che queste piccole riserve di metallo costituiscano circa l’1% del mantello della Terra. (altro…)

Diamanti grezzi: il segreto delle dimensioni

Studi recenti hanno messo in luce l’origine dei diamanti giganti, caratterizzati da dimensioni fuori dall’ordinario e da un’origine insolita. I diamanti più grandi e famosi in tutto il mondo, sono nati in modo diverso da tutti gli altri: si sono, infatti, formati più in profondità nel mantello terrestre, a partire da metalli liquidi. La scoperta si deve al gruppo guidato da Evan Smith, del Gemological Institute of America, uno degli istituti gemmologici internazionali più prestigiosi, presso il quale si sono formati molti dei gemmologi di Diamanti Anversa. (altro…)