Solitario con diamante di taglio fantasia

quale forma scegliere

Una delle operazioni più difficili, delicate e importanti che vengono effettuate sulla gemma è proprio quella del taglio: questo lavoro può essere eseguito esclusivamente da tagliatori esperti, in quanto si rischia di compromettere la bellezza, il peso e la brillantezza della pietra preziosa. Esistono molte altre tipologie di tagli di diamanti per solitari. Queste sono sicuramente le più diffuse:

Taglio a cuore

È il taglio che simboleggia l’amore per eccellenza ed è perfetto per un solitario da regalare alla donna amata: la pietra preziosa, infatti, ha una delicata e romantica forma a cuore. Possiede 58 sfaccettature ed è una forma diversa dal diamante rotondo classico. Il solitario con diamante a cuore sta benissimo sia con due diamantini a baguette sul gambo, sia con un contorno di diamantini.

 

Taglio princess

Il diamante princess è molto diffuso e molto utilizzato per i solitari. La sua forma quadrata è molto moderna e molto elegante, ideale per anelli di fidanzamento particolari e originali. Il solitario con diamante princess sta benissimo sia con due diamantini a baguette sul gambo, sia con un contorno di diamantini.

Taglio smeraldo o emerald

È un solitario classico, elegante e raffinato: il solitario taglio emerald è uno dei classici per eccellenza, formato da 57 faccette. Il nome gli è stato dato perché, grazie alla sua forma, evidenzia la luce, la brillantezza e il colore della pietra. Ha una forma ottagonale che lo rende ideale per i diamanti di ampia caratura, inoltre questa sua larghezza della tavola comporta la scelta di pietre con livelli di purezza elevati, in quanto le impurità sono più visibili. Il solitario con diamante emerald sta benissimo sia con due diamantini a baguette sul gambo, sia con un contorno di diamantini.

Taglio ovale

Il solitario con diamante ovale ha una forma che combina il taglio del brillante rotondo con quello marquise. Le 57 faccette gli permettono di raggiungere un altissimo livello di brillantezza ed è molto bello da utilizzare per un anello di fidanzamento. Il solitario con diamante ovale sta benissimo sia con due diamantini a baguette sul gambo, sia con un contorno di diamantini.

Taglio a goccia

Il solitario con diamante a goccia, o “pear shape”, è uno dei più ricercati e diffusi dopo quello rotondo brillante, anche questo formato da 57 sfaccettature. Con la sua forma particolare e aggraziata, una pietra così tagliata è perfettamente montata su un anello solitario che farà sembrare più fine il dito di chi lo porta, ma è ideale anche da incastonare su una collana o su degli orecchini. Il solitario con diamante a goccia sta benissimo sia con due diamantini a baguette sul gambo, sia con un contorno di diamantini.

Taglio marquise

Il solitario con taglio marquise o navette è composto da 57 faccette, ed è caratterizzato da una forma ovale con le estremità a punta che danno l’impressione che il diamante sia più grande. Di solito si utilizzano diamanti di caratura elevata per Il solitario con diamante a marquise e anche questo modello sta benissimo sia con due diamantini a baguette sul gambo, sia con un contorno di diamantini.

Taglio a cuscino

Il solitario con diamante cushion o cuscino ha una forma quadrata o rettangolare ma con gli angoli arrotondati. Risulta essere più aggraziato rispetto il taglio quadrato classico ed è indicato per i diamanti colorati. Ha delle grandi sfaccettature che accentuano la brillantezza della pietra. Il solitario con diamante cuscino o cushion sta benissimo con un contorno di diamanti a contrasto.

Personalizzazione

Queste sono le principali tipologie di solitario con diamante di taglio fantasia. Ma noi di Diamanti Anversa permettiamo a tutti i nostri clienti di realizzare il gioiello dei sogni. Da noi, potete personalizzare questi modelli: i nostri esperti gemmologi vi seguiranno passo passo e creeranno il gioiello che avete sempre desiderato.

WhatsApp Contattaci