Vendita diamanti tagliati e incastonati

Il diamante, grazie alla sua brillantezza e resistenza, è l’emblema dell’infinito.
Per tale ragione è una delle gemme preziose più apprezzate da includere nella fase di realizzazione di un gioiello personalizzato.
Ma quali sono le sue caratteristiche più salienti? Scopriamolo insieme!

Etimologia della parola diamante

Il termine diamante deriva dalla lingua greca adamas, che significa indomabile.
Non c’è infatti appellativo più azzeccato, in quanto questa pietra preziosa è una delle più dure del mondo.

Come nasce il diamante

Il diamante non è altro che un minerale costituito per la maggior parte da carbonio, il quale si cristallizza ad una profondità pari a 150-200 chilometri sotto terra.

Acquistare un gioiello personalizzato

Al fine di avere un oggetto unico al mondo, sempre più persone optano per l’acquisto di un gioiello personalizzato che vede il diamante come protagonista assoluto.
I più gettonati sono senza dubbio l’anello solitario di fidanzamento e i punti luce; questi ultimi sono dei piccoli ciondoli da indossare al collo per illuminare il viso in qualsiasi occasione.
Naturalmente sono richiesti anche gli orecchini oppure i bracciali modello tennis.

Realizzazione anello con diamante requisiti fondamentali

Al fine di ottenere dei risultati di successo, la realizzazione di un anello con diamante deve essere in possesso di alcuni requisiti fondamentali, in primis la certificazione della gemma preziosa.
La certificazione è la sua carta d’identità rilasciata da uno studio gemmologico riconosciuto a livello mondiale, la quale garantisce la circolabilità e la vendibilità del prodotto in ogni Paese.
I diamanti certificati possono essere corredati da un documento rilasciato dai seguenti tre laboratori:

– GIA: a questo Istituto Gemmologico Americano si deve riconoscere la messa a punto del metodo di riconoscimento del diamante secondo il metodo delle celebri 4C, ovvero taglio (cut), colore (colour), clarity (purezza) e carat (peso della pietra in carati).
La firma della suddetta certificazione avviene tramite incisione laser non visibile a occhio nudo;

– HDR: questa doppia certificazione viene rilasciata dall’Alto Consiglio del Diamante e ha il compito di attestare sia l’autenticità della gemma, sia le sue caratteristiche quali fluorescenza, qualità, purezza, colore, forma, taglio e peso;

– IGI: certificazione rilasciata dall’Istituto Gemmologico Internazionale per attestare non solo le caratteristiche fisiche del diamante, ma anche l’autenticità.
La pietra viene sigillata all’interno di un blister, sulla cui cintura è possibile individuare il numero seriale che funge da garanzia.

Compro diamante per investimento

I diamanti sono una delle forme di investimento più sicure, poiché, con il passare del tempo, il loro valore non diminuisce.
Inoltre, se si decide di rivenderli, il guadagno è totalmente esente da qualunque tipo di tassazione.

Tutti i vantaggi di un diamante personalizzato

Acquistare un gioiello con diamante personalizzato rappresenta un ottimo modo per coccolarsi oppure coccolare qualcuno a cui si è particolarmente affezionati, basti pensare alla fidanzata, alla figlia in procinto di laurea e molto altro ancora.
Affidarsi a un laboratorio accreditato permette di concretizzare la propria idea nel miglior modo possibile, poiché un orafo esperto è in grado di consigliare il taglio e i materiali più adatti da combinare tra loro.

WhatsApp Contattaci